comunas  ›  comuni sardi  ›  provincia di sassari  ›  stintino

Stintino

Stintino, architetture nel paese
Stintino è una delle località più famose dell'isola. L'origine del paese risale al 1885, quando le famiglie dei pescatori che abitavano l'isola dell'Asinara furono sfrattate per far posto alla colonia penale e dovettero fondare un nuovo insediamento a Capo Falcone. L'origine del toponimo deriva dal sardo "s'isthintinu", cioè il budello, dal nome dato allo stretto fiordo su cui sorse il paese. L'economia ruota intorno al turismo.

Galleria fotografica
Stintino, Tanca mannaStintino, spiaggia della pelosa con la torre della pelosaStintino, il porto turisticoStintino, spiaggia della PelosaStintino, scorcio della Tonnara
Abitanti: 1.135
Superficie: kmq. 58,68
Municipio: via Torre Falcone - tel. 079 523053
Cap: 07040
Guardia Medica: (Pozzo San Nicola) - tel. 079 534002
Polizia Municipale: via Torre Falcone - tel. 079 523053
Ufficio postale: via Lepanto - tel. 079 523003
Scheda del comune | Scrivi al comune|Sito istituzionale

Eventi della vita

Per un facile e rapido accesso ai servizi online della pubblica amministrazione è stato creato uno spazio per rendere disponibili i servizi in funzione delle esigenze del cittadino.