comunas  ›  comuni sardi  ›  provincia dell'ogliastra  ›  seui  ›  tematiche  ›  eventi

Eventi

Eventi
La tradizione sarda si rinnova ogni anno grazie ad un calendario ricchissimo di manifestazioni.
In tutta l'Isola processioni, concerti, regate, spettacoli teatrali e mostre-mercato offrono un palcoscenico straordinario, allietando ed incantando il visitatore, lo spettatore, l'ascoltatore, dando luogo a proposte culturali che vanno incontro agli interessi più diversi.
Sagra di is fogus, 14-16-19 gennaio
In onore di Sant'Antonio abate e San Sebastiano si organizzano dei falò intorno ai quali si riuniscono gli abitanti delle varie zone del paese e, i più giovani come gesto di buon augurio saltano le braci.

Carnevale seuese, martedì e giovedì di carnevale
In occasione del carnevale all'imbrunire, esce per le vie del paese, la maschera tradizionale chiamata Mamulada. Vestita di pelli di montone, con campanacci a tracolla e la faccia coperta di fuliggine, urla dentro una grossa conchiglia marina, chiamata Sa Mamulada. Probabilmente si tratta della rielaborazione di un antico rito scaramantico del mondo agro-pastorale.

Su Scravamentu, Venerdì Santo
Nella parrocchia del paese ha luogo una riproduzione scenica della crocifissione di Cristo dove si ripercorrono tutte le fasi della sua passione.

San Cristoforo, prima domenica di giugno
In onore di San Cristoforo ha luogo una festa nell'omonima chiesa campestre dove la statua del santo viene accompagnata in processione. Ai riti religiosi seguono quelli civili, tra cui la distribuzione di dolci tipici.

San Giovanni Battista, 24 giugno

Santa Lucia, prima domenica di luglio
La sera prima della festa ha luogo una processione a piedi dal paese fino alla chiesa di Santa Lucia che dista circa 4 chilometri dal centro abitato. La statua della santa viene trasportata a spalle dalle donne di del paese. La domenica si celebra una messa e si organizza un pranzo dal comitato promotore della festa. La sera si ritorna in paese in processione, dove proseguono i festeggiamenti civili.

Madonna del Carmine, terza domenica di luglio
La festa della Madonna del Carmelo o Sa Festa de Su Cramu, si festeggia nell'omonima chiesa situata nelle campagne di Arcuerì. Si tratta della festa religiosa più sentita dagli abitanti di Seui, poiché richiama molte persone anche dai paesi vicini. La statua della Madonna viene accompagnata dal paese fino ad Arcuerì il sabato mattina presto su un carro trainato dai buoi, da una folla di fedeli. Per due giorni la festa si svolge in campagna, dove alle funzioni religiose seguono i festeggiamenti civili (musica, balli, giochi). La domenica pomeriggio la santa viene riaccompagnata a piedi a Seui, dove continuano i festeggiamenti.

Sagra de su Prugadoriu, 30 ottobre - 1 novembre
Si tratta di una festa durante la quale si vendono i prodotti tipici di Seui.