comunas  ›  comuni sardi  ›  provincia di cagliari  ›  cagliari  ›  tematiche  ›  eventi

Eventi

Eventi
La tradizione sarda si rinnova ogni anno grazie ad un calendario ricchissimo di manifestazioni.
In tutta l'Isola processioni, concerti, regate, spettacoli teatrali e mostre-mercato offrono un palcoscenico straordinario, allietando ed incantando il visitatore, lo spettatore, l'ascoltatore, dando luogo a proposte culturali che vanno incontro agli interessi più diversi.
Nostra Signora di Bonaria, 24 aprile

Sa die de sa Sardigna, 28 aprile
Questa manifestazione viene definita "Festa nazionale del Popolo Sardo" e ricorda i moti del 1794, vale a dire la cacciata dei funzionari piemontesi dalla Sardegna. Centinaia di figuranti ripropongono nel castello di Cagliari i momenti della rivolta dei sardi contro gli oppressori sabaudi.

Sagra di Sant'Efisio, 1° maggio
La sagra di Sant'Efisio è la più importante festa religiosa di Cagliari e di tutta la Sardegna. La sagra è stata istituita nel 1657 quando in città scoppiò un epidemia di peste che in poco tempo uccise 10.000 persone. I cagliaritani invocarono Sant'Efisio e promisero al santo una festa solenne da celebrarsi una volta all'anno il primo maggio.
La sagra inizia con il passaggio delle Traccas, che sono dei carri a buoi adornati e infiorati provenienti dai paesi del circondario, seguiti dalla grande sfilata in costume sardo dei rappresentanti di moltissimi paesi della Sardegna, subito dopo sfilano molti gruppi a cavallo e infine l'Alter Nos che rappresenta l'autorità civile, insieme al cappellano e ai membri della Confraternita di Sant'Efisio. Infine arriva il cocchio dorato che porta la statua del Santo, che dopo aver percorso le strade dei quartieri storici della Marina e di Stampace, si avvia verso Nora seguito a piedi dai fedeli.

L'Infiorata, 28 maggio
Nella Basilica di Nostra Signora di Bonaria, l'Infiorata conclude il mese mariano dedicato alla Madonna. Una composizione floreale, lunga più di venti metri, attraversa tutta la navata centrale della chiesa.

Sant'Anna, 26 luglio

San Giacomo, 17 ottobre