comunas › comuni sardi › provincia di cagliari › assemini › tematiche › eventi

Eventi

Eventi
La tradizione sarda si rinnova ogni anno grazie ad un calendario ricchissimo di manifestazioni.
In tutta l'Isola processioni, concerti, regate, spettacoli teatrali e mostre-mercato offrono un palcoscenico straordinario, allietando ed incantando il visitatore, lo spettatore, l'ascoltatore, dando luogo a proposte culturali che vanno incontro agli interessi più diversi.
Festa di Santa Lucia, prima domenica dopo Pasqua
La processione dedicata alla santa protettrice degli occhi è molto caratteristica; viene accompagnata dai cavalieri che per l'occasione abbelliscono i propri cavalli con decorazioni floreali e tessuti pregiati.

Festa della Beata Vergine del Carmine, 14-16 giugno
Manifestazione civile e religiosa che si festeggia con spettacoli in piazza. La festa prevede una processione e funzione religiosa con la presenza delle più alte autorità ecclesiastiche. La festa patronale è sostenuta da tutta la popolazione che si esprime con un comitato femminile per l'aspetto liturgico, mentre i festeggiamenti civili sono curati dall'azione cattolica e dal circolo-oratorio.

Festa di San Giovanni Battista, 24 giugno
Si festeggia il protettore dei pastori. Associata al rito religioso è la sagra della pecora, durante la quale vengono distribuiti assaggi della pietanza ai partecipanti.

Festa di S. Pietro e Paolo, 29 giugno
Si festeggiano i patroni della cittadina. Nell'ambito della manifestazione avviene la degustazione delle fave lesse.

Festival mediterraneo e sagra della panada, fine giugno
La sagra è nata per "celebrare" questo timballo di pasta con carni ovine o con anguille, considerato il piatto tradizionale del paese.

Festa di San Cristoforo, 24 luglio
Rito religioso al quale è associato la sagra del dolce.

Festival internazionale del folklore, fine luglio
Per questo festival vengono organizzate sfilate a cavallo, corse a pariglie ed esibizione di gruppi folkloristici di varie nazioni.

Festa di Sant'Andrea, seconda e terza settimana di settembre
Si festeggia il protettore dei pescatori. All'evento religioso, viene affiancata la sagra del pesce.