I COMUNI DELLA SARDEGNA IN RETE
comunas  ›  il progetto  ›  notizie  ›  nuove unioni aderiscono a comunas ali-cst

Nuove Unioni aderiscono a Comunas ALI-CST

Quattro nuove Unioni hanno stipulato la Convenzione con la Regione Autonoma della Sardegna, per l'adesione al progetto Comunas ALI-CST: Unione dei Comuni Terre del Campidano, Unione dei Comuni Nuraghi di Monte Idda e Fanaris, Unione dei Comuni della Barbagia e Unione dei Comuni Marmilla. Le nuove Unioni aderenti, vanno ad aggiungersi alle altre 14 forme associate, fra Unioni di Comuni e Comunità Montane, già convenzionate e con le quali sono state avviate e concluse diverse attività di consulenza e formazione.

Comunas ALI-CST. L'adesione consente alle Unioni di Comuni e alle Comunità montane di proporsi come soggetti di primo piano nella strategia regionale per l'innovazione tecnologica degli Enti locali; attraverso i Centri di competenza territoriali possono essere offerti servizi di consulenza, assistenza e formazione al personale delle Unioni di Comuni, delle Comunità Montane e dei Comuni sulle principali tematiche relative all'Information Technology.

Inoltre, i Centri costituiscono il primo livello di supporto per gli Enti interessati all'erogazione, in forma associata o meno, di servizi di e-government a cittadini e imprese, basati sul riuso delle componenti tecnologiche già realizzate attraverso i progetti regionali, dei quali Comunas costituisce il principale riferimento.

Le nuove Unioni

Unione dei Comuni Terre del Campidano. L'Unione si costituisce nel 2009 dai Comuni di San Gavino Monreale, Pabillonis, Samassi, Sardara, Serramanna e Serrenti. La sede si trova in viale Trento a San Gavino Monreale e l'attuale Presidente dell'Unione è il Sindaco di San Gavino, Giovanni Cruccu.
http://www.terredelcampidano.it/

Unione dei Comuni Barbagia. Istituita nel 2008, comprende i Comuni di: Gavoi, Lodine, Ollolai, Olzai, Oniferi, Ovodda, Sarule e Tiana. La sede dell'Unione si trova a Lodine, in via Dante Alighieri 1 e l'attuale Presidente è il Sindaco di Olzai, Antonio Ladu.
http://www.unionedeicomunibarbagia.org/

Unione dei Comuni Nuraghi di Monte Idda e Fanaris. L'Unione, istituita nel marzo 2008, è composta dai Comuni di Decimoputzu, Siliqua, Vallermosa e Villaspeciosa. La sede dell'Unione è presso il Comune di Siliqua, l'attuale presidente è il sindaco di Decimoputzu, Ferruccio Collu.

Unione dei Comuni Marmilla. L'Unione, istituita nell'ottobre 2007, è composta da 18 Comuni: Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Sanluri, Segariu, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna, Villamar, Villanovafranca e Villanovaforru. La sede dell'Unione è presso il Comune di Villamar, l'attuale presidente è il sindaco di Villamar, Pier Sandro Scano.
http://www.unionecomunimarmilla.it/

Come aderire
Consulta la sezione Adesione

Informazioni per gli Enti
Per maggiori informazioni sul progetto e per qualunque problematica operativa, si prega di contattare i seguenti riferimenti:
Indirizzo email:Indirizzo email comunas.enti@regione.sardegna.it
Tel. 070.606.5982 – 5969 - 7490 - 7882- 7883 - 7884