I COMUNI DELLA SARDEGNA IN RETE
comunas  ›  il progetto  ›  notizie  ›  ts-cns e firma digitale ai referenti: primi dati

TS-CNS e firma digitale ai referenti: primi dati

Grazie allo sportello "itinerante" aperto in occasione dei corsi di formazione, svolti nei mesi di giugno e luglio 2012, ha preso il via il processo di attivazione delle nuove tessere sanitarie ai dipendenti degli Enti aderenti al progetto Comunas.

Di seguito alcuni dati, per le 9 giornate di formazione:
-Tessere attivate (TS-CNS): 134
-Emissioni di firma digitale: 132
-Lettori USB consegnati: 132

L'attivazione, completamente gratuita e comprensiva della fornitura di un lettore USB a ciascun presente ai corsi (in gran parte aventi il ruolo di referente Comunas), è stata svolta dagli gli incaricati di Sardegna IT e della Regione. Gli stessi hanno poi anche illustrato ai presenti alcuni esempi pratici di utilizzo, sia come carta nazionale dei servizi (CNS) che come firma digitale.

La nuova tessera sanitaria emessa dalla Regione Autonoma della Sardegna, infatti, ha funzioni di CNS e può essere utilizzata anche come dispositivo per l'apposizione della firma digitale a norma di legge, su qualunque documento informatico.

Lo sportello di attivazione del progetto Comunas sarà presente in tutte le sedi che ospiteranno i prossimi corsi di formazione, la cui ripresa è prevista per fine settembre 2012, nonchè presso le Unioni di Comuni e Comunità montane aderenti, ai sensi di quanto previsto nella nuova convenzione Comunas.

Visualizza lo stato di avanzamento dei laboratori Comunas [file.pdf]

Vedi anche
Formazione Comuni: attività giugno-luglio 2012
La Comunità di Pratica dei referenti Comunas
La nuova tessera sanitaria (TS-CNS)
Innovazioni tecnologiche: la firma digitale